domenica 20 luglio 2008

Esercizi di stile


Ho i trigliceridi troppo alti. Incasso la notizia con stile, e non mi lamento: in fondo, altezza mezza bellezza. Mi aspetta un'estate analcolica ed a basso contenuto calorico, ma poteva andarmi decisamente peggio: potevo nascere Elisabetta Gregoraci, e ritrovarmi sposato con Briatore.
L'università è finita e purtroppo non mi sono neanche accorto che fosse iniziata, ed il mio futuro è imprevedibile come un tiro di dadi a D&D. Potrei mettermi a fare il cacciatore di antichi tesori, oppure il contrabbandiere nello spazio: se Harrison Ford è riuscito a fare entrambe le cose, posso farcela anch'io.
Mi dicono che questo è il momento in cui dovrei finalmente decidere cosa fare della mia vita, ma sono troppo impegnato a non fare niente per trovare il tempo necessario.
Mi limito ad esercitare al meglio tutte le mie incapacità, e devo dire che sono abbastanza soddisfatto: per l'incompetenza ho un certo talento naturale.
Fiero del mio stile un pò cialtrone, non mi offendo certo se mi viene dato dell' immaturo: di questi tempi la noia è un valore talmente considerato che è difficile rimanerne immuni.
Così, per evitare di essere contagiato, vado a correre, che in un movimento è più difficile essere raggiunti.
Ed è solo nella lucidità che segue lo sforzo fisico che mi accorgo di come tra inutili esercizi di stile s'annega il pensiero mio: ed il naufragar m'è dolce in questo mar.

4 commenti:

litarco ha detto...

Mi piaci tronfio della tua inutilità.....si vede che in tutti questi anni t'ho insegnato qualcosa!

IL GABBRIO ha detto...

La calma è la virtù dei forti

La salma è la virtù dei morti

Lo so, non c'entra un cazzo, ma siam cialtroni...mi scuserai!

Congratulazioni Giù!!!

Giuseppe Minervini ha detto...

Ma guarda! anche tu con i trigliceridi alti? io lo so da 2 anni, ho rinunciato ad alcune cose, ma non posso fare nulla contro il mio bisogno di alcool.

Comunque stai attento a quando hai fatto le analisi, io sono un po' scettico sulle mie perchè le ho fatte tante volte durante le festività, cioè nei periodi in cui ero più pieno di schifezze.

Vabbè buone vacanze! spero non sia troppo tardi, io ci vado quando tutti tornano... ricorda che ho una ministoria da spedirti a breve

Spiridion ha detto...

bè allora buone vacanze...è giusto andarci quando gli altri tornano, c'è un che di poetico, non trovi?

ps. sto lavorando duro per riportare i miei trigliceridi ad un livello decente..ho troppi polli sulla coscienza e se le prossime analisi vanno bene mi mangio due pasticcierie e mezzo